Lutto nazionale

  • di

A seguito della morte del Sultano Qaboos, avvenuta il 10 gennaio 2020, le autorità omanite hanno dichiarato un periodo di lutto nazionale di 40 giorni fino al 19 febbraio 2020.

In tale periodo, in segno di rispetto, alcuni eventi, sia pubblici che privati, potrebbero essere cancellati o rinviati. Si consiglia pertanto ai turisti in visita nel Paese di verificare eventuali modifiche alla programmazione di attività, concerti, escursioni o eventi. Durante il periodo di lutto si raccomanda infine di mantenere un comportamento e un abbigliamento assolutamente rispettosi della cultura e della sensibilità locale. In occasione degli spostamenti del nuovo Sultano Haitham, incoronato l’11 gennaio 2020, potrebbero verificarsi chiusure delle arterie stradali anche con scarso preavviso. Si consiglia pertanto di mantenersi aggiornati su eventuali limitazioni al traffico e di attenersi alle indicazioni delle autorità locali.

Come conseguenza di quanto sopra, l’operatività degli enti pubblici potrebbe risultare ridotta e pertanto anche i tempi di emissione dei visti potrebbero essere superiori rispetto alla norma. Consigliamo quindi a tutti i passeggeri in partenza per l’Oman di procedere alla richiesta di visto il prima possibile.